0

€ 0.00

  • Condizioni di vendita sulla piattaforma

Condizioni di vendita sulla piattaforma

Con la presente scrittura, Aricun srl intende fornire le regole base di vendita dei prodotti sulla piattaforma Aricun, che i Rivenditori dovranno pedissequamente osservare.

  • Ambito di applicazione delle Condizioni

Aricun Srl è soggetto terzo al rapporto contrattuale che intercorre esclusivamente tra gli Utenti e i Rivenditori. Aricun Srl è gestore tecnico della piattaforma Aricun e non è responsabile, a qualsiasi titolo, dei contratti di vendita stipulati tra i Rivenditori e gli Utenti, i quali non sono oggetto dei presenti termini e condizioni.

L’utilizzo della Piattaforma Aricun è soggetto all’accettazione delle Condizioni dall’Utente, il quale potrà accedere e usufruire dei servizi forniti soltanto dopo aver specificatamente accettato le Condizioni e gli altri documenti pubblicati, che potranno essere modificati in qualsiasi momento, previo avviso all’Utente.

Resta inteso che le Condizioni applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto del Prodotto.

Prima di utilizzare la piattaforma Aricun, l’Utente è tenuto ad analizzare con la dovuta attenzione le Condizioni e a conservarne copia per la consultazione.

Aricun Srl ha facoltà di modificare e variare, in qualunque momento, l’interfaccia grafica della piattaforma Aricum, come i Contenuti e la loro organizzazione, comunicando all’Utente eventuali e/o necessarie istruzioni sul funzionamento.

  • Acquisto o richiesta di fornitura tramite la piattaforma

I prodotti offerti in vendita tramite la Piattaforma Aricun vengono descritti in modo dettagliato tramite le rispettive pagine del prodotto. In particolare, dovranno essere
evidenziati la qualità, le caratteristiche, la disponibilità, il prezzo, i tempi di consegna, le spese di consegna, gli eventuali oneri aggiuntivi, le disposizioni sul Reso. Resta inteso che le eventuali immagini del prodotto possono essere solo meramente rappresentative e non potranno costituire un elemento del contratto.
Le offerte di uno o più Prodotti tramite la piattaforma Aricun sono rivolte sia a Utenti Consumatori sia a Utenti non Consumatori. L’acquisto dei prodotti è consentito alle persone fisiche maggiorenni. Per i minorenni ogni acquisto di Prodotti tramite la piattaforma Aricun dovrà essere sottoposto e autorizzato dai genitori o dagli esercenti la responsabilità genitoriale o dai soggetti legittimati.

I prodotti posti in vendita dal Rivenditore sulla piattaforma costituiscono invito ad offrire, mentre l’ordine effettuato dall’Utente, tramite la piattaforma Aricun, comporterà una proposta contrattuale d’acquisto, soggetta a conferma da parte del Rivenditore, il quale avrà facoltà di accettare o meno l’ordine dell’Utente, senza che quest’ultimo possa eccepire alcuna doglianza.

Il Rivenditore riceverà una notifica in caso di nuovo ordine e la prenderà in carico sulla propria dashboard personale. Una volta preso in carico, l’ordine risulterà “in lavorazione”.

Il contratto di vendita si ritiene concluso con la “presa in carico” dell’ordine da parte del Rivenditore. La proposta si intenderà accettata da parte del Rivenditore quando lo stato dell’ordine verrà variato come “in lavorazione”, ai medesimi termini e condizioni dell’ e-mail di conferma del buon fine del pagamento inviato da Aricun.

Il contratto di vendita o fornitura dei Prodotti non si considera efficace fra le parti in difetto
di quanto indicato al punto precedente.

Qualora il contratto non vada a buon fine per il solo fatto del Rivenditore, Aricun S.r.l. si riserva di applicare la penale prevista nelle Condizioni di Adesione
Nel caso in cui il Prodotto non fosse disponibile, il Rivenditore invierà comunicazione all’Utente evidenziando i nuovi termini di consegna e la conferma o meno dell’ordine.

  • Prezzi e pagamenti

Il prezzo dei prodotti indicati sulla piattaforma Aricun deve intendersi comprensivo di Iva, se dovuta. Inoltre verranno indicate le eventuali imposte, spese di consegna o aggiuntive che potranno variare in ragione della destinazione e delle modalità di consegna.

Qualora non sia possibile determinare i valori su indicati, il Rivenditore dovrà fornire le
modalità di calcolo e le spese a carico dell’Utente. Il Rivenditore si riserva la facoltà di modificare il prezzo dei prodotti e i costi aggiuntivi,
rimanendo impregiudicati i contratti già conclusi prima della modifica.

L’Utente si impegna a pagare il prezzo dei prodotti direttamente sulla piattaforma Aricun, tramite il carrello. Il pagamento avviene mediante l’API Mangopay, in base al Contratto Quadro sui Servizi di Pagamento Mangopay. Il Rivenditore ha facoltà di rendere disponibile agli Utenti, come soluzione di pagamento alternativa, la soluzione di pagamento PayPal. Qualora il Rivenditore permetta all’Utente di eseguire il pagamento anche tramite PayPal, sarà facoltà dell’Utente scegliere il sistema di pagamento di cui avvalersi. Nel caso di pagamento mediante l’API Mangopay, l’importo relativo all’acquisto effettuato sarà preso in carico da Mangopay, che lo gestirà sulla base del Contratto Quadro sui Servizi di Pagamento Mangopay, e sarà reso disponibile, trattenute le commissioni, il giorno 15 del mese successivo alla vendita.

In tutti i casi di risoluzione del contratto e conseguente cancellazione dell’ordine, l’importo Totale Dovuto verrà contestualmente riaccreditato sul conto bancario dal quale è partito l’ordine di pagamento, o sul conto PayPal dell’Utente. Le modalità di riaccredito dipendono da MANGOPAY, dal sistema bancario o da PayPal. In nessun caso Aricun S.r.l. può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardi nell’effettivo riaccredito imputabili a MANGOPAY, PayPal o al sistema bancario.

I dati relativi al pagamento tramite l’API Mangopay sono trattati direttamente da MANGOPAY e non saranno trasmessi o condivisi con Aricun S.r.l., che non sarà in grado di conoscere o memorizzare in alcun modo i dati relativi allo strumento di pagamento scelto dall’Utente per effettuare il pagamento tramite l’API Mangopay.
I dati inseriti sul sito di PayPal saranno trattati direttamente dalla stessa e non saranno trasmessi o condivisi con Aricun S.r.l., che non sarà dunque in grado di conoscere memorizzare in alcun modo i dati della carta di credito collegata al conto PayPal del cliente ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto.
Aricun S.r.l. non gestisce in alcun modo i pagamenti effettuati tramite l’API Mangopay, che sono gestiti esclusivamente da MANGOPAY.

Aricun S.r.l., nella qualità di gestore della piattaforma Aricun, si riserva una commissione in percentuale pari al 10% del prezzo del transato che verrà ad essa riservata secondo le modalità concordate con il gestore della soluzione di pagamento prescelta.

  • Fatturazione

L’Utente potrà richiedere l’emissione della fattura, la quale sarà compilata utilizzando i dati forniti. Le informazioni fornite dall’Utente devono essere rispondenti al vero. L’Utente rilascia al Rivenditore ogni più ampia manleva al riguardo.

  • Modalità di consegna di Prodotti materiali

I Prodotti acquistati verranno consegnati all’indirizzo indicato dall’Utente, con le modalità e nel termine scelti o indicati sulla piattaforma e riportati nella conferma d’ordine.

La consegna è a totale carico del Rivenditore, con esclusione espressa di qualsiasi responsabilità di Aricun S.r.l.

In caso di impossibilità di consegna nei termini stabiliti dal Rivenditore, quest’ultimo fornirà tempestivo avviso tramite e-mail all’Utente, con le nuove modalità e tempi di consegna.

Al ricevimento della comunicazione, l’Utente avrà facoltà di richiedere l’annullamento dell’ordine e il rimborso del prezzo pagato, che avverrà nelle stesse modalità di pagamento utilizzate per l’acquisto nel termine massimo di 14 giorni dalla ricezione della richiesta di rimborso.

Alla consegna del prodotto, l’Utente è obbligato a verificare l’integrità dell’imballaggio e la conformità con l’ordine effettuato. In caso di danni all’imballaggio e/o al prodotto, l’’Utente potrà rifiutare la consegna senza alcun addebito di spesa.  A seguito della firma del documento di consegna, l’Utente decadrà da eventuali contestazioni conseguenti alle caratteristiche esteriori del prodotto acquistato.

Il Rivenditore non sarà responsabile per i danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto dovuta a forza maggiore.

  • Diritto di recesso

Gli Utenti non Consumatori non godono di alcun diritto di recesso dal contratto di vendita. L’Utente riconosce espressamente che la mera indicazione nell’ordine di un numero di partita IVA lo identificherà automaticamente come Utente non Consumatore, al quale è precluso il diritto di recesso

L’utente consumatore, qualora non si ritenesse soddisfatto dal prodotto, ha il diritto di recedere dal contratto di vendita entro il termine di 14 giorni dalla data di ricevimento del prodotto, tramite l’invio di una comunicazione scritta al Rivenditore, specificando il numero di ordine, la data dell’ordine, la data di consegna del prodotto e l’e-mail associata all’account da cui è stato effettuato l’ordine.

I Rivenditori possono prevedere autonomamente soltanto un termine più lungo per l’esercizio del diritto di ricesso (14 giorni), specificandolo nell’apposito campo della scheda prodotto.

Nel caso in cui, con un unico ordine, l’Utente Consumatore abbia acquistato più prodotti, il termine di 14 giorni per l’esercizio del diritto di recesso decorre dal giorno in cui è stato ricevuto l’ultimo Prodotto.

In caso di recesso, l’Utente Consumatore sarà obbligato a restituire tempestivamente il Prodotto integro al Rivenditore, in ogni caso entro e non oltre 14 giorni dalla data di comunicazione del recesso, con spese a carico dello stesso Utente.

Il Rivenditore sarà obbligato a rimborsare i pagamenti effettuati dall’utente quale prezzo del prodotto, nelle stesse modalità di pagamento utilizzate dall’Utente, entro e non oltre i 14 giorni dalla comunicazione di recesso.

Il Rivenditore ha facoltà di procedere al rimborso soltanto dopo aver ricevuto il Prodotto presso la propria sede, o averlo riturato personalmente presso il domicilio dell’Utente, oppure finché l’Utente Consumatore non abbia dimostrato di averlo rispedito.

Il Rivenditore non accetterà la restituzione nel caso in cui il Prodotto risulti malfunzionante a causa di utilizzo improprio, negligenza, danni o alterazioni fisiche, estetiche o superficiali, manomissioni o manutenzione impropria o usura e logorio, assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, parti, ecc.). In tali casi, il Rivenditore provvederà a restituire al mittente il Prodotto acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione. 

  • Garanzia dei Prodotti

Agli Utenti non Consumatori verranno riconosciute la garanzia per i vizi della cosa venduta, la garanzia per difetto di qualità promesse ed essenziali e le altre garanzie previste dal codice civile con i relativi termini, decadenze e limitazioni (artt. 1490 e ss. c.c.).

Agli Utenti Consumatori viene riconosciuta la garanzia legale di conformità, prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo, per tutti i Prodotti venduti tramite la piattaforma Aricun che rientrino nella categoria di ”beni di consumo”, così come disciplinati dall’art. 128, 2° comma del Codice del Consumo.

È fatto obbligo al Rivenditore di consegnare all’Utente Consumatore Prodotti conformi al contratto di vendita. Si presumono conformi i Prodotti che:

  • risultano idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  • Siano conformi alla descrizione fatta dal Rivenditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato all’Utente Consumatore;
  •  Presentino le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che l’Utente Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del Prodotto e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei Prodotti fatte dal Rivenditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;
  • siano idonei all’uso particolare voluto dall’Utente Consumatore;

Sono esclusi dalla garanzia di conformità i guasti e i malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o causati dall’Utente Consumatore ovvero da un uso del Prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata.

Il difetto di conformità che si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna del Prodotto deve essere denunciato entro i 2 mesi successivi dalla data della scoperta del difetto.

Salvo prova contraria, vale la presunzione secondo la quale i difetti di conformità che si manifestino entro 6 mesi dalla consegna del Prodotto fossero già esistenti a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del Prodotto o con la natura del difetto di conformità. Dopo i 6 mesi, sarà onere dell’Utente Consumatore fornire la prova che il danno non è stato originato da un utilizzo erroneo o improprio del Prodotto.

Ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo, l’Utente Consumatore ha diritto al ripristino della conformità del Prodotto, qualora fosse accertato e provato il difetto di conformità, senza alcuna spesa a suo carico. A tal fine, l’Utente Consumatore ha facoltà di poter esercitare il diritto di scegliere tra la riparazione del Prodotto o la sua sostituzione, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso. In tal caso, l’Utente avrà diritto alla risoluzione del contratto o alla riduzione del prezzo.

Inoltre, l’Utente Consumatore avrà diritto alla risoluzione del contratto o alla riduzione del prezzo qualora il Rivenditore non abbia provveduto alla riparazione o sostituzione del prodotto entro un termine congruo oppure qualora il Rivenditore abbia arrecato notevoli inconvenienti all’Utente Consumatore.

Qualora l’Utente Consumatore intenda usufruire dei rimedi previsti dalla garanzia di conformità, dovrà inviare una comunicazione scritta all’indirizzo e-mail del Rivenditore.

Il Rivenditore avrà l’onere di inviare tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità, informando l’Utente Consumatore della specifica procedura da osservare in ragione  della categoria merceologica del Prodotto a del difetto denunciato.

  • Limitazione della Responsabilità

Il Rivenditore non sarà responsabile per:

  • malfunzionamenti o disservizi relativi a problemi della rete internet non soggetti al controllo del Rivenditore;
  • la mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, salvo il diritto per l’Utente all’eventuale restituzione integrale del prezzo
  • eventuali perdite di chance commerciale e qualsiasi altra perdita, anche indiretta, eventualmente subita dall’Utente che non siano conseguenza diretta della violazione del contratto da parte del Rivenditore;
  • errato o inidoneo utilizzo della Piattaforma Aricun da parte degli Utenti o di terzi;
  • l’emissione di documenti o dati fiscali errati a causa di errori relativi ai dati e informazioni fornite dall’Utente;

    Aricun S.r.l. non sarà responsabile in nessun caso per i malfunzionamenti dei sistemi di pagamento, né per la gestione dei pagamenti o delle relative somme.
  • Forza maggiore

Il Rivenditore non sarà responsabile per il ritardato o mancato adempimento dovuto a cause di forza maggiore, tra cui eventi pandemici e provvedimenti delle Pubbliche Autorità, o per eventi imprevisti e imprevedibili, indipendenti dalla sua volontà.

Durante l’evento di forza maggiore, l’adempimento del Rivenditore si intenderà sospeso.

In caso di persistenza dell’evento di forza maggiore, è fatto obbligo al Rivenditore di attivarsi al fine di trovare una soluzione alternativa per la corretta esecuzione del contratto, se possibile.

  • Privacy

I dati personali dell’Utente saranno trattati nel rispetto della normativa vigente e dei connessi obblighi sia da parte del Rivenditore che da parte di Aricun S.r.l. secondo quanto previsto nella apposita informativa pubblicata all’interno della piattaforma Aricun.

  • Legge applicabile e foro competente

Le Condizioni sono soggette alla legge italiana.

Per gli Utenti Consumatori ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni sarà devoluta al foro del luogo in cui l’Utente Consumatore risiede o ha eletto domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato Italiano, salva la facoltà per l’Utente Consumatore di adire un giudice diverso da quello del ”foro del consumatore” ex art. 66 bis del Codice del Consumo, competente per territorio secondo uno dei criteri di cui agli artt. 18, 19 e 20 del codice processuale civile.

È fatta salva l’applicazione, agli Utenti Consumatori che non abbiano la loro residenza abituale in Italia, delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale, ed in particolare, in relazione al termine per l’esercizio del diritto di recesso, al termine per la restituzione dei Prodotti, in caso di esercizio di tale diritto, alle modalità e formalità della comunicazione del medesimo e alla garanzia legale di conformità.

Per gli Utenti non Consumatori, ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni sarà devoluta in via esclusiva al foro di Roma.

  • Risoluzione delle controversie online per Utenti Consumatori

L’Utente Consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dall’Utente Consumatore per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e fornitura di servizi stipulati in rete. Di conseguenza, l’Utente Consumatore può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto stipulato online. La piattaforma è disponibile al seguente indirizzo: https://ec.europa.eu/consumers/odr/.

© 2019-2021 aricun.com